Design,  How to,  Piante e Fiori

Come far crescere il Pisello odoroso

Il Lathyrus odorantus, meglio conosciuto come Pisello odoroso.

 

Quello di cui avete bisogno. INGREDIENTI:

  1. Sementi di piselli 
  2. Terriccio
  3. Concime
  4. Fertilizzante
  5. Spalliera per il sostegno h2 

 

 

FASI

[tab]

[tab_item title=”PREPARAZIONE” active=”active”] 1) Immergere i semi in acqua per 8-10 ore prima della semina. Questo permette di ammorbidire il cappotto dei semi e velocizza il processo di germinazione. [/tab_item]

[tab_item title=”TERRENO” active=””]2) Intanto prepariamo il terriccio e prendiamo i dei vai. Possiamo utilizzare anche alcuni che abbiamo già in casa, assicurarsi soltanto che siano possibilmente alti 20 cm circa, poichè le piante dei piselli sviluppano radici molto abbondanti [/tab_item]

[tab_item title=”SEMI” active=””] 3) Inserire n°2 sementi in ogni vaso, interrando di circa un centimetro con il pollice. Successivamente coprire con della plastica, potete usare anche delle buste se lo fate in casa per passione, questo aumenterà l’umidità e accelererà la germinazione. Conservare in una serra fresca, o in una finestra luminosa in casa. In estate evitare la luce continua e diretta sulle piante perché potrebbero lessarla. Una volta che laminata è alta 10-15 cm, pizzicare la punta di accrescimento, appena sopra il giunto della foglia, lasciando solo due o tre nodi. Ciò aiuterà la pianta a cresce più forte e vigorosa. [/tab_item]

[tab_item title=”CHIUSURA ” active=””]4)  I piselli dolci, hanno una fioritura molto vistosa, ma richiedono degli accorgimenti extra rispetto alle altre piante per produrre abbondantemente. Preparare un letto d’impianto con del fertilizzante, un folto strato di compost o letame ben rotto e infine una generosa dose fertilizzane naturale. Mescolare questi elementi al terreno profondamente. [/tab_item]

[tab_item title=”IMPIANTO” active=””] 5) Le viti crescono velocemente e richiedono una forte struttura sul quale appoggiarsi. Creare una struttura che sia alta circa 2.5 m per permettere di svilupparsi. Piantare le piante intorno all’ultimo gelo primaverile in due file, uno su entrambi i lati del traliccio, circa 20cm di distanza nella fila. Come le viti esplodono in una crescita lussureggiante, è importante tenerli legati ai loro tralicci. Una volta che i vigneti arrivano, i piselli dolci possono crescere più di un 30cm alla settimana. I piselli dolci amano l’acqua, e senza umidità non riescono a prosperare. Irrigare spesso , specialmente dimenate il clima caldo. Creare dei tutori flessibili appena la loro lussureggiante crescita diventa incontrollata. [/tab_item]

[tab_item title=”FIORITURA” active=””] 6) Per prolungare la fioritura, è importante che le piante non impostino le sementi, quindi assicuratevi di raccogliere e ritardare i fiori. Per la più lunga vita della vasca, scegliere quando ci sono almeno due fiori non aperti alla punta di un gambo. Aggiunta di cibo da fiore all’acqua per estendere la vita della vasca. [/tab_item]

[/tab]

Questo è un articolo da cui ho preso spunto da Floret Farm, potere trovare preziosi consigli sul suo libro e acquistare i semi direttamente dai link qui sotto.

enjoy!

[container]

[one_half]

LIBRI CONSIGLIATI (clicca qui)

[/one_half]

[one_half]

COMPRA I TUOI SEMI (clicca qui)

[/one_half]

[/container]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *